Intervista alla fotografa di matrimoni Debra A. Zeller

Buongiorno a tutti!

Oggi parleremo di Fotografia di Matrimoni, grazie al prezioso contributo di Debra A. Zeller, fotografa americana di San Francisco, membro di PPA (Professional Photographers of America), WPJA (Wedding Photojournalist Association) e ISPWP (International Society Professional Wedding photographers).

debra-zeller-aj0032b

Debra divide il suo lavoro tra la California e L’Italia, in particolar modo la Toscana, dove si occupa principalmente di matrimoni per stranieri (Destination Wedding Photography), ma anche di coppie di italiani. E’ proprio a Firenze che l’ho conosciuta personalmente circa tre anni fa e da allora ho avuto il piacere di collaborare con lei in svariate occasioni.

bg_daz002

Ecco a voi l’intervista!

1) Quando e perchè hai cominciato a lavorare come Fotografa di matrimonio e cosa ha ispirato questa tua decisione?

Il mio primo matrimonio risale al 2004. Prima di allora mi occupavo di fotografia musicale e concerti live. Fu proprio un mio cliente che mi chiese di essere la fotografa ufficiale al suo matrimonio. Inizalmente risposi di no, ma già sapevo che non avrebbe accettato un no come risposta. Non avevo molta conoscenza in fatto di matrimoni, ma quell’esperienza mi servì per capire che adoravo letteralmente quel lavoro! Decisi così di entrare nel business, ma lo feci lentamente, prendendomi del tempo per capire se era quello che veramente volevo. Lavoravo ai matrimoni solo tramite passaparola e devo dire che anche oggi, molti dei miei lavori arrivano grazie alle referenze personali di altri clienti. La mia attività cominciò a crescere e nel 2007 decisi di lasciare definitivamente il settore musicale per concentrarmi esclusivamente sulla fotografia di matrimonio. E da allora non mi sono mai voltata indietro!

2) Come descriveresti il tuo stile?

Io mi reputo una fotografa di reportage fotogiornalistico e lo sono dal profondo del cuore. Preferisco fare un passo indietro e catturare i momenti, nell’attimo esatto in cui vengono vissuti. L’unica occasione che ho durante un matrimonio di fare delle pose è con i ritratti, ed è anche l’unica circostanza in cui i miei clienti sentono la mia voce!

3) Qual’è la parte più impegnativa di questo lavoro?

La revisione! Impego fino a due settimane per riesaminare un matrimonio di otto ore. Trovo molto difficile cancellare le foto. Decido di cancellare solo quelle duplicate o quelle davvero sfavorevoli. Esamino attentamente ogni singola foto che è stata scattata, persino i secondi scatti.

4) E qual’è invece la parte più affascinante?

Mi rende veramente molto felice vedere coppie innamorate. E sono onorata di prendere parte alla celebrazione del loro amore insieme con tutti i loro amici e parenti, avendo anche la possibilità di assistere a diverse tradizioni e culture.

5) Nel tuo lavoro ti dividi tra San Francisco e Firenze. Usi lo stesso approccio dovunque ti trovi oppure reputi sia necessario un approccio diverso? E quali sono le maggiori differenze tra la Calfiornia e la Toscana nell’ambito della fotografia di matrimonio?

Sono fedele al mio stile ovunque mi trovi. L’unica differenza tra un matrimonio in Italia e uno in California è che in Italia non puoi davvero sbagliare location, visto la straordinaria varietà di scelta che questo paese ha da offrire:  castelli, ville, piccole città medievali, chiese stupende, vigneti e le ampie vedute della costa mediterranea. La maggior parte dei matrimoni in California si svolge in un vigneto.

6) Cosa ti ispira durante un matrimonio?

Mi ispira principalmente il sentimento di amore e trepidazione. La mia parte preferita è quando la sposa si sta preparando, è proprio quello il momento incui si respira tutta l’eccitazione e l’emozione dell’attesa.

7) C’è un momento dell’evento che non puoi davvero perderti?

Faccio del mio meglio per catturare tutti i momenti della giornata. Il mio obiettivo è infatti quello di raccontare letteralmente attraverso le immagini la storia dell’evento, così come i miei clienti l’hanno vissuto.

8) In ultimo, ti chiedo di dare un consiglio alle coppie che stanno cercando il fotografo per il loro matrimonio.

Il mio consiglio è di riguardare le gallerie dei precedenti matrimoni che i vari fotografi hanno scattato, per farsi un’idea completa dello stile e dell’approccio che viene usato.  Il professionista in questione sarà un fornitore che dovrà starvi vicino durante tutta la giornata, quindi è importante anche instaurare un certo feeling con lui/lei. Io di solito consiglio di  iniziare con una sessione di Anteprima o Engagement Session, così avrete modo di conoscere più da vicino il fotografo e capire anche come lavora.

bg_daz005

Ed ecco anche l’intervista originale in inglese:

1)When did you start working as a wedding photographer and why did you decide to get into this job? What inspired that decision?

 My first wedding was in 2004. Before that I had been working as a music photographer and one of my clients asked if I would photograph his wedding. I initially said no, but he wouldn’t take no for an answer. I didn’t know too much about weddings before that, but after shooting his I found I really loved it. I took getting into the business slow to make sure it was something I really wanted to do. I only took on weddings from referrals, and really to this day most of my weddings still come from referrals. Business kept growing and in 2007 I left my other job to focus being a full time photographer. I’ve never once looked back.

 2) How would you describe your style?

 I’m a photojournalist at heart. I prefer to step back and capture moments as I see them happening. The only time during the wedding I do any posing or the client hears my voice is during the portraits.

 3) What is the most challenging thing about photographing weddings?

 The editing! It takes me up to two weeks to edit an 8-hour wedding. I have a difficult time deleting photos. I only really delete photos that are duplicates or truly unflattering. I look at every single photo that was captured, including my 2nd shooters images.

 4) And the most fascinating one?

 It truly makes me happy to see couples in love. I am honoured to be a part of a celebration of love with all my client’s friends and family, and witnessing different traditions from different cultures.

 5) You switch your life between San Francisco and Florence. Do you use the same approach everywhere you go or do you think it’s completely different? And what are the main differences in photographing a wedding in Italy and a wedding in California?

I am true to my style no matter where I am. The only difference between a wedding in Italy and one in the California is that you can’t go wrong with all the amazing locations Italy has to offer, such as castles, villas, little medieval towns, amazing churches, vineyards, and sweeping Mediterranean views. The majority of the California weddings take place at a winery.

 6) What inspires you during a wedding?

 The feeling of love and anticipation inspires me. My favourite part of the day is when the bride is getting ready, that’s where all the excitement and anticipation really kicks in.

 7) And is there something, a moment during the wedding you can’t really miss?

 I do my best to capture all the important moments throughout the day. It is my goal to tell a story of my client’s wedding through images.

 8) Could you give us a tip for couples who are looking for their perfect photographer

 I would recommend looking through a previous client’s gallery to get a full idea of what the photographers approach and style is. Your photographer is going to be the one vendor that is with you throughout the day, so it helps if you also have a good rapport with each other. I usually recommend having an engagement session if possible, that way you can get to know your photographer better and also see how they work.

Thank you Debra so much for your contribution!

Baci,

Chiara♥

Advertisements

Ameliste, la lista di nozze intelligente

Ciao a tutti!

Oggi voglio parlarvi di Ameliste, il creatore della lista di nozze universale.

ameliste-sposi

Si sa che ormai il concetto di lista di nozze classica è un po’ superato;  la maggior parte delle coppie di futuri sposi che si affidano a me, già convivono e non hanno bisogno di mobili o accessori per la casa, oppure preferiscono divertirsi ad organizzare la luna di miele da soli e la domanda che mi pongono è sempre la solita “ma come facciamo poi con la lista di nozze?” La “busta” andrebbe infatti evitata perché considerata poco elegante.

Ecco quindi la soluzione più carina, pratica e bon ton che Ameliste ha ideato per voi, per permettervi di ricevere il denaro dei vostri amici e parenti direttamente sul vostro conto corrente, gratuitamente e senza nessun obbligo di acquisto. Una volta ricevuto il denaro, potrete comprare dove, quando e se vorrete!

Funziona così in cinque semplici step:

1) Vi iscrivete sul sito di Ameliste

2) Vi divertite a creare la vostra lista di nozze navigando in internet e scegliendo da qualsiasi sito i regali che più vi piacciono.  Li inserite manualmente, li descrivete e fissate il prezzo.

3) Una volta formata la lista, aderite ad Ameliste inviando il contratto che trovate nel vostro spazio sposi.

4) A questo punto Ameliste gestirà i pagamenti degli invitati e trasferirà il saldo della lista nozze sulla vostra carta Ameliste.

5) Una volta ricevuti i soldi, farete quello che vorrete!

Semplice no?

Un’altra idea che trovo molto carina, è quella di utilizzare la vostra lista per aiutare una delle associazioni no profit a voi care, Ameliste è infatti partner di molte ONLUS di cui troverete l’elenco qui

SLIDESHOW-3

Un carissimo saluto a tutti,

Chiara 

Ultimi corsi 2012

Si sta concludendo la sessione Autunno/Inverno dei corsi per aspiranti Wedding Planner di C&C Event Designer e vorrei ringraziare tutti i partecipanti perché è stato bello trascorrere questi mesi insieme a voi!

Grazie! E con questo messaggio colgo l’occasione di farvi Tanti Auguri di Buone Feste!!

♥    ♥    ♥

It’s almost the end of C&C Event Designer “how to become a wedding planner” courses season. I would like to say thank you to all the partecipants as it’s been great to spend this time with you guys!

Thank you! I wish you all Merry Christmas and Happy New Year!

Chiara

foto corso

Beatrice, Rosetta ed Ettore con il loro progetto di ispirazione in tema shabby chic

Beatrice, Rosetta and Ettore with their shabby chic style inspirational project

 

Lilac wedding by the beach

Here are some pictures of a September wedding by the seaside in the gorgeous Elba Island.

Colours are lilac and white.

As you can see decorations are very soft and light as the mood of the wedding party.

♥    ♥    ♥ 

Ecco a voi alcune immagini di un matrimonio in Settembre vicino al mare nella splendida cornice dell’ Isola d’Elba.

I colori scelti sono il lilla e il bianco.

Come potete vedere le decorazioni sono leggere e delicate, così come il tema dell’evento.

Isola d’Elba

Acqua dell’Elba

Io e la mia bravissima floral designer Perry, che ha realizzato tutte le decorazioni floreali

© C&C Event Designer. Tutti i diritti sono riservati

Dream wedding in a medieval village near Siena

Eccovi ancora alcune immagini di uno splendido matrimonio vicino a Siena. Potete notare la spettacolare chiesa in stile romanico scelta dagli sposi, totalmente immersa nel verde dei prati di campagna.

La location si trova a pochi km da Siena, si tratta di  antico borgo medievale che domina l’intera vallata: un luogo di grande charme ed eleganza

♥    ♥    ♥ 

Here are some pictures of a gorgeous wedding near Siena. You can see how stunning is the church in romanic style, surrounded by green countryside fields.

The venue is located a few kilometers far from Siena, it is an ancient medieval village surrounded by the pictoresque and green valley: a very charming and elegant place

© C&C Event Designer. Tutti i diritti sono riservati

Wedding in Tiffany blue

This wedding is inspired by Breakfast at Tiffany’s movie and by the green/blue colour of the wonderful Tiffany boxes.

A seaside location, which is perfect for this colour and a very elegant dinner inside the venue.

Flowers decorations by Pierangela Pinnacoli for C&C Event Designer

Photos by Debra Zeller Photography

♥    ♥    ♥ 

Questo matrimonio è stato ispirato dal film Colazione da Tiffany e dal colore verde/azzurro delle fantastiche scatoline di Tiffany.

Una location sul mare, perfetta per questo colore e una cena elegante nei locali interni.

Le decorazioni floreali sono state realizzate da Pierangela Pinnacoli per C&C Event Designer

Le foto sono di Debra Zeller Photography

Chiara ♥  

© C&C Event Designer. Tutti i diritti sono riservati

Wedding in Florence

Here are some pictures of a vintage-chic wedding in Florence/Fiesole

The ceremony  took place in the beautiful red room in Florence’s old palace (Palazzo Vecchio) , while the reception was in Fiesole.

The atmospher was very intimate and private, everything classy and perfectly coordinated!

♥    ♥    ♥ 

Ecco alcune immagini di un matrimonio in stile vintage-chic in Firenze/Fiesole

La cerimonia si è svolta nella bellissima sala rossa del Palazzo Vecchio di Firenze e il ricevimento a Fiesole

L’atmosfera era molto intima e privata, tutto elegante e perfettamente coordinato!

Beautiful lace Wedding Dress

© C&C Event Designer. Tutti i diritti sono riservati

Wedding in the countryside near Siena

These pictures are from a wedding I have planned in the beautiful Tuscany countryside near Siena. The location looks like a medieval village, surrounded by green and sunflowers fields.

Acid green theme colour and simple decorations, to match the rustic and naturally beautiful atmosphere of the venue

Flower decorations by Violamalva for C&C Event Designer

♥    ♥    ♥ 

Eccovi le immagini di un matrimonio che ho organizzato nella splendida campagna toscana vicino a Siena. La location sembra un borgo medievale, circondato da campi verdi e girasoli.

Il colore/tema è il verde acido e le semplici decorazioni si intonano perfettamente alla bellezza rustica e naturale della location.

Le decorazioni floreali sono state realizzate da Violamalva per C&C Event Designer

© C&C Event Designer. Tutti i diritti sono riservati

Summertime

It’s been a long time since I last wrote a post, because this period is always very busy for me and I love it.

I love summertime, I love when days never end, I love waiting for the sunset, expecially on the beach drinking a mojito and surrounded by lounge music.

In the next days I will be posting some pictures from my May/June weddings!

♥    ♥    ♥

E’ passato un bel pò di tempo dall’ultima volta che ho scritto, perchè questo periodo dell’anno è sempre molto ricco per me e adoro che sia così.

Adoro l’estate, quando i giorni non finiscono mai, adoro aspettare il tramonto, specialmente sulla spiaggia, sorseggiando un mojito con sottofondo di musica lounge.

Nei prossimi giorni metterò alcune foto dei miei matrimoni di Maggio e Giugno!

Opening of the new Sebastian flower shop in Florence

Here are some pictures of the Opening of the new Sebastian flower shop at Savoy Hotel which took place yesterday in Florence and was the perfect way to celebrate Women’s Day.

Sebastian Bierings is a great dutch flower decorator, has worked with many prestigious clients like Stella Mc Cartney, Lady Gaga, Sophia Loren, Elton John and Quenn Beatrix of the Netherlands.

His strenght is always finding the perfect blend of colours with materials and ambience.  Every event is a challenge for him to create a completely unique and unforgetable atmosphere.

At the event was present also the famous chef Fulvio Pierangelini

♥    ♥    ♥ 

Ecco a voi alcune immagini dell’apertura della nuova boutique floreale di Sebastian, all’interno dell’Hotel Savoy, l’evento si è svolto ieri a Firenze in occasione della Festa della Donna.

Sebastian Bierings è un flower decorator molto affermato, ha lavorato con clienti prestigiosi come Stella Mc Cartney, Lady Gaga, Sophia Loren, Elton John e la Regina Beatrice d’Olanda.

La sua forza è riuscire a trovare sempre la giusta combinazione di colori con i materiali e l’ambiente circostante. Ogni evento diventa per lui una sfida per creare un’atmosfera unica e indimenticabile.

All’evento era presente anche il famoso chef Fulvio Pierangelini

Chiara ♥